I giorni che ci restano, di Lorena Franco

Romanzo "I giorni che restano", di Lorena Franco

Suggestivo modo di avvicinarsi al conto alla rovescia. Ogni termine ha la sua scadenza e il perentorio dell'esistenza ci immerge in quelle acque tempestose del mistico, del religioso o semplicemente della paura essenziale che scandisce le nostre giornate. Vivere sta cercando di passare inosservato al triste mietitore. Perché la fatalità...

Per saperne di più

La legge dei lupi, di Stefano de Bellis

Toccherà a Luperca, la gentile lupa che allattò Romolo e Remo. Il punto è che la leggenda incontrovertibile si inserisce perfettamente in una parte della visione dell'Impero Romano come cultura implacabile ma organizzata, con un istinto di sopravvivenza e persino di perpetuazione. Perché non c'era altra civiltà...

Per saperne di più

Premonizione, di Rosa Blasco

Da Cassandra e dai suoi oscuri presagi a cui nessuno credeva, la paura rimane l'unico allarme contro il più cupo futuro immediato. Molte storie di donne sono state scritte attorno alla nozione di quell'intuizione o sesto senso. Perché sono loro che storicamente si divertono...

Per saperne di più

Il tempo del perdono di John Grisham

Lo stato del Mississippi ospita quella specie di leggenda nera degli Stati Uniti civilizzati. E John Grisham ha nel mirino di scrutare le contraddizioni più profonde tra la presunta moralità liberale dell'Occidente e le roccaforti ancora reazionarie come questo stato meridionale di ...

Per saperne di più

Billy Summers, de Stephen King

Quando Stephen King se centra, ya desde el título de su novela y de manera tan palmaria, en un personaje, podemos abrocharnos los cinturones porque vienen curvas. No es que vayamos a encontrarnos quizás con su mejor novela (o quizás sí). Lo que está claro es que vamos a disfrutar …

Per saperne di più

Il risveglio dell'eresia, di Robert Harris

Arriva sempre un momento in cui ogni narratore di fiction storiche finisce per affrontare il thriller attuale con la sua suspense aggiunta a causa dell'ambientazione oscura di tempi remoti. Robert Harris non sarebbe stato un'eccezione. In una società dove fede e dogma hanno bandito il...

Per saperne di più

Nessuno contro nessuno, di Juan Bonilla

Dev'essere faticoso ricominciare un romanzo. Anche essendo un Juan Bonilla. Sarebbe un po' come pensare che l'originale sia andato perduto e che si debba ricominciare da capo, con gli appunti mentali e il contorno di un copione sfumato in tutti i suoi dettagli. E tuttavia anche...

Per saperne di più

Il professore, di John Katzenbach

C'è qualcosa negli anziani, pensionati, vedovi, soli e di ritorno da tutto che li espone a un mondo ostile con il suo innegabile lato letterario. Soprattutto negli aspetti di suspense che puntano a quello spazio minaccioso che occupa sempre più lo spazio tra la soglia di ...

Per saperne di più