La casa di moda, di Julia Kröhn

La casa delle mode

Come parte del promo di questo romanzo, si sostiene che il suo trauma abbia affascinato uno dei principali autori di quei modi rinati del diciannovesimo secolo che servono il gusto del lettore malinconico e cause fiorenti come il femminismo. Potrebbe essere che Anne Jacobs si sia innamorata di questo lavoro del ...

Per saperne di più

I rivoluzionari ci riprovano, di Mauro Javier Cárdenas

Il romanzo può essere utilizzato perfettamente per conoscere un'ambientazione molto specifica o un intero paese. Una proposta narrativa con l'intenzione di avvicinarsi a un ambiente, ti dà la soggettività di chi ha vissuto in quel luogo. Può sembrare un truismo, ma c'è molta rilevanza nell'idea. Alla fine, …

Per saperne di più

I molti, di Tomás Arranz

Un libro che diverte e coltiva va sempre tenuto in considerazione. È il caso di questo romanzo I molti. In barca mi vengono presto in mente tante interpretazioni del titolo del romanzo (sempre soggettivo dopo una lettura gratificante). Perché il titolo ha un significato materiale che presto sarà...

Per saperne di più

Una famiglia imperfetta, di Pepa Roma

Questo romanzo ci viene presentato ufficialmente come un romanzo per donne. Ma onestamente non sono d'accordo con quell'etichetta. Se la si considera così perché si parla di quel possibile matriarcato che storicamente custodiva i segreti di ogni famiglia e che nascondeva le miserie delle porte di fuori, ha poco senso. Non c'è …

Per saperne di più

Cronaca di una morte annunciata, di Gabriel García Márquez

Disonore, legge non scritta, patti di silenzio, resa dei conti e dolore per la perdita di una persona cara. Tutti sanno ma nessuno denuncia. Solo con il passaparola, per chi vuole ascoltare, la verità viene raccontata di tanto in tanto. Tutti sapevano che Santiago Nasar stava per morire, tranne Santiago stesso, che agli occhi degli altri ignorava il peccato mortale che aveva commesso.

Ora puoi acquistare Cronaca di una morte annunciata, l'unico romanzo breve di Gabriel García Márquez, qui:

fai clic su prenota

All'aperto, di Jesús Carrasco

Mi è arrivato tra le mani come regalo di un caro amico. I buoni amici non mancano mai in una raccomandazione letteraria, anche se non è molto nella tua solita linea... Un bambino scappa da qualcosa, non sappiamo esattamente cosa. Nonostante la sua paura di fuggire verso il nulla, sa di aver...

Per saperne di più

errore: Nessuna copia