I 3 migliori libri di Arthur C. Clarke

Che di Arthur C. Clarke si tratta di un caso unico di collusione con il settimo art. O almeno il suo lavoro 2001 un'odissea nello spazio così è. Non conosco altro romanzo (o almeno non lo ricordo) in cui la sua scrittura sia avvenuta parallelamente alla produzione e pubblicazione del film.

Sebbene tenga conto delle particolarità del film di Kubrick, del suo carattere dirompente in termini di un nuovo stile di trasmissione culturale visivamente come una miscela di arte e filosofia, tutto ha più senso. Un film avanzato nel suo tempo ed enigmatico nel suo sviluppo. Di cui non ha lasciato nessuno indifferente, arrivando ad essere considerato un capolavoro (con questa corrente comunico) o un miscuglio infuocato (ci sono gusti per tutto).

Ma, restando fedele a Clarke, c'è una vita creativa oltre il 2001: un'odissea nello spazio. La tua considerazione come scrittore di fantascienza si adattò a una narrazione alla ricerca di risposte trascendentali, quasi sempre orientata al cosmo.

In quell'avventura che è leggi Arthur C. Clarke, vado a sottolineare il mio tre romanzi preferiti, quelli Libri consigliati da questo scrittore delle stelle...

2001 Odissea nello spazio

È inevitabile porre questa grande opera al culmine della sua creazione. Nonostante la sua generazione parallela al film, consiglio di leggerlo in anticipo prima di lanciarsi nella visione del film.

Nonostante il film sia insormontabile, attualmente i suoi effetti speciali appesantiscono l'immaginazione, visto che li vediamo sicuramente superati (sebbene sotto molti altri aspetti sia pur sempre un capolavoro della settima arte, come il suo inspiegabile ed estensivo finale). Riepilogo: un viaggio interstellare mozzafiato alla ricerca di prove che gli esseri umani non siano soli nel cosmo.

Una spedizione ai confini dell'universo ea quelli dell'anima, in cui passato, presente e futuro si amalgamano in un enigmatico continuum. Quale essenza ultima ci governa? Che posto occupa l'uomo nella complessa rete dell'infinito? Che cos'è il tempo, la vita, la morte..?

Un grande romanzo di dimensioni epiche la cui ampia gamma di interpretazioni offre una visione totalizzante. Arthur C. Clarke ha collaborato a stretto contatto con Stanley Kubrick nella produzione del celebre film omonimo che ha portato questo titolo a diventare un classico assoluto della fantascienza.

CLICCA PRENOTA

Il martello di Dio

Una trama più tipica nel suo approccio alla colonizzazione di nuovi pianeti per alleviare il problema della sovrappopolazione. Da lì entriamo in dilemmi etici e materiali sulla dispensabilità di gran parte della civiltà umana in uno spazio ridotto.

Riassunto: Nel XXII secolo gli umani abitano la Luna e Marte; un veterano di guerra ha fondato Crislam, una dottrina religiosa insegnata attraverso moduli di realtà virtuale; Non c'è più cibo naturale, ma riciclando i rifiuti si ottiene qualsiasi piatto; i pavimenti sono piccoli, ma è facile riconvertire il proprio spazio e riunire i propri cari grazie agli ologrammi; l'ingegneria genetica è capace di tutto, ma il Papa si oppone a ogni nuova avanzata...

La comparsa di un asteroide che minaccia di cadere sulla Terra solleva il grande dilemma di fondo: dovrebbe essere distrutto nello spazio? Non sarebbe meglio lasciarlo cadere e aiutare a risolvere il problema della sovrappopolazione della Terra?

CLICCA PRENOTA

Luce di altri giorni

La relatività di Einstein la relatività dell'essere umano. La fisica quantistica come un trucco di Dio finalmente rivelato. Le conseguenze sono la scusa per analizzare ciò che siamo, e ciò che eravamo...

Riassunto: Light from Other Days racconta la storia di ciò che accade quando un brillante industriale sfrutta i vantaggi della fisica quantistica. In questo modo, chiunque può vedere cosa sta facendo qualcun altro da qualsiasi luogo e in qualsiasi situazione. Angoli e muri non sono più barriere, ogni momento dell'esistenza, per quanto privato o intimo possa essere, è esposto agli altri.

Questa nuova tecnologia presuppone l'improvvisa abolizione della privacy umana... per sempre. Mentre uomini e donne affrontano il trauma della nuova situazione, questa stessa tecnologia si dimostrerà in grado di guardare anche al passato.

Niente può prepararci per ciò che verrà dopo: la scoperta di ciò che è vero e falso attraverso i millenni della storia umana così come la conoscevamo. Come conseguenza di questa conoscenza, i governi vengono rovesciati, le religioni cadono, le fondamenta della società umana si scuotono dalle loro stesse radici.

Segna un cambiamento fondamentale nella condizione umana causando disperazione, caos e forse anche l'opportunità di trascendere come razza. La luce degli altri giorni è un tour de force, un evento per il prossimo millennio e una narrazione che non dimenticherai.

CLICCA PRENOTA

Lascia un commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.