Olegaroy, di David Toscana

Olegaroy, di David Toscana
fai clic su prenota

Molti sono stati quelli che hanno paragonato il protagonista di questa storia, Olegaroy, con un Ignazio davvero dei nostri giorni che affronta un mondo ancora una volta evocato per disfare i suoi sogni e le sue grandi idee, quella prospettiva individuale tra l'ingegnoso e il delirante che suona come saggezza o stolidità.

La volontà dell'autore, David Toscana, potrebbe non essere stata quella di costruire un personaggio così vicino a quello di John Kennedy Toole, ma la verità è che tutto quel personaggio letterario che finisce per distinguersi per il suo formidabile contributo, per la sua lucida visione di la sua palpabile scienza infusa o dalla sua stravagante considerazione dell'io che occupa il suo corpo evoca irrimediabilmente Ignazio ed è da lì che si prende in considerazione se il personaggio in questione sia arrivato a fornire un tale grado di saggezza e conoscenza come il già citato Ignazio .

Realtà e finzione come strutture intrecciate intorno al mondo soggettivo di un personaggio donchisciottesco che salta dalla lettura alla realtà, in un gioco offerto dall'autore e apprezzato dai lettori che imparano a valutare distorsioni e stranezze come le stesse che si osservano nel vicino di la stanza o nell'imprevedibile propria reazione davanti a qualcuno che si intrufola nella fila del supermercato.

Solo che Olegaroy è molto più importante. Perché dalla sua caparbia intenzione di risolvere un omicidio, questo protagonista ci mostra il filosofico, il trascendentale da scintille di umorismo che elettrizzano una trama incomparabile con qualsiasi romanzo attuale.

A volte di solito banalizziamo sulla morte, sulle nostre fobie più radicate, ridicolizzare tutto è un buon modo per dare al tragico una patina di irrilevanza. Olegaroy è qui per elaborare questa formula umanissima oltre ad essere capace di traboccarci di una lucidità, come dico quella di Don Chisciotte sul letto di morte...

Il gioco di David Toscana per portare il mito di Olegaroy nella nostra realtà, alla maniera di un'indagine su un personaggio sconosciuto che tuttavia ha tanto da contribuire al futuro del mondo, si configura come un'onniscienza che trascende la sua funzione narrativa per affrontare un Trasmutazione simpatica e frenetica, dal romanzo alla realtà, dalla realtà all'ultimo meccanismo che fa muovere il nostro mondo, i cui principi vengono salvati dal grande Olegaroy mentre riesce a farci sorridere in modo permanente.

E che la causa di Olegaroy per questo romanzo, il discernimento dell'omicidio di una donna, suppone un cupo punto di partenza per considerare che possa esserci dell'umorismo nella faccenda. Così Olegaroy ci renderà anche trascendentali di volta in volta, in quelle lunghe notti che sono diventate il vasto impero dei suoi domini...

Ora puoi acquistare il romanzo Olegaroy, il nuovo e sorprendente libro di David Toscana, qui:

Lascia un commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.