I 3 migliori libri di Charles Perrault

1628 - 1703… Quando si pensa al racconto come a un elemento letterario, si considerano sempre due aspetti fondamentali per dotare questo tipo di narrazione del residuo tradizionalmente conferito dall'allegorico o dal favoloso. In primo luogo mettiamo in evidenza l'immaginazione necessaria per affascinare i bambini e i bambini meno piccoli e in secondo luogo apprezziamo la conseguente morale che finisce per dare alla lettura un punto di trascendenza nell'insegnamento della logica, della ragione o dei valori umani.

Charles Perrault è stato in grado di mettere insieme molti di quei racconti iconici per tutte le infanzie del mondo di tutti i tempi. Tanto che possiamo trovare una moltitudine di ristampe, nonché adattamenti a qualsiasi arte, principalmente quelli derivati ​​​​dal cinema e dall'illustrazione.

Ma è giusto ammettere che Perrault non era solo una breve narrazione. Al suo attivo possiamo trovare anche alcune opere e commedie che comunque non hanno avuto successo e che non sono andate oltre fino ad oggi.

Quindi, forse senza volerlo affatto, visto che va ricordato che la sua prima raccolta di racconti fu firmata come il figlioletto, Perrault raggiunse la fama con tutte quelle storie impregnate di fantasia ma anche dotate di ambienti realistici in termini di rappresentazione dei contesti social, sempre con un'eleganza che ha finito per essere il top dei racconti mondiali.

I 3 migliori libri di Charles Perrault

Riquete quello con il pompadour

Sicuramente ti aspettavi che iniziassi la classifica con Cappuccetto Rosso, con La Bella e la Bestia, con Pollicina o con il Gatto con gli Stivali.

Ma si tratta di riscoprire nuovi racconti fantastici della stessa qualità e recuperati per la causa dall'autore dall'immaginario popolare. Ma è quella Riquete el del pompadour, di cui sono state fatte anche molte versioni, come quest'ultimo di Amèlie Nothomb, è un invito alla storia dove si racconta la crudeltà, la sopravvalutazione dell'immagine di fronte alle capacità umane.

Nel caso non lo sapessimo ancora, una volta che il talento supera una possibile immagine sfavorevole, solo lui può finire per riuscire in una vita piena...

Fare clic su Prenota

Pelle di culo

Una storia singolare che all'epoca provocò sconvolgimenti sociali. Se si trattava di presentare una favola, finiva per essere considerata grottesca.

Se si trattava di fornire una morale, finiva per essere considerata lesiva di ogni intenzione moralistica. E c'era un re che aveva un asino che produceva oro da tutto ciò che mangiava.

Eppure quel re, persa la ragione, seppe esaurire la sua vena per soddisfare le pretese della sua follia. Sua figlia, divenuta vittima della storia, finisce per sfuggire alle grinfie del proprio padre, trasformato in un pazzo senza scrupoli.

Una sorta di revisione de L'oca dalle uova d'oro di Esopo, ma con una certa volontà trasgressiva.

Fare clic su Prenota

Barba blu

No, questa non è la storia di un pirata. Barbablù era un uomo molto ricco, con molti averi e grandi proprietà. Il suo unico difetto era che la barba blu si trasformava in una presa in giro e che gli serviva per accumulare ripudi femminili nelle sue pretese amorose.

Tra il bizzarro e il comico, come una sorta di rivendicazione del bizzarro, dell'eccentrico e lo distinguo. L'uomo con la barba azzurra non si è mai rasato e sicuramente questo lo ha reso il tipo più autentico e trasparente che, nonostante ciò, ha suscitato il ripudio di tutti.

Fare clic su Prenota

1 commento su «3 migliori libri di Charles Perrault»

Lascia un commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.