La danza e il fuoco, di Daniel Saldaña

La danza e il fuoco

Le riunioni possono essere amare come seconde possibilità in amore. I vecchi amici si sforzano di riconquistare uno spazio che non esiste più per fare cose che non appartengono più. Non per niente in particolare, solo perché in fondo non soddisfano, ma semplicemente cercano...

Per saperne di più

In estate, di Karl Ove Knausgård

Il racconto della vita nella sua ciclica evoluzione delle stagioni scandisce l'ingresso e l'uscita capricciosi di ogni scena. In passato, nascere in inverno era una sfida per la sopravvivenza. Oggi non è certo un aneddoto apparente che, visti gli sforzi di Karl Ove Knausgard...

Per saperne di più

La legge dell'innocenza, di Michael Connelly

Michael Connelly non è un autore che gira intorno al cespuglio quando si tratta di presentare una trama. Nella sua inesauribile fonte di risorse e immaginazione, la precisione lega il tutto a quell'efficienza uncinata fin dalla prima pagina. Questa volta torniamo con...

Per saperne di più

Una storia ridicola, di Luis Landero

La storia di ogni storia d'amore in maiuscolo, attuale o remota, potrebbe non differire così tanto nel suo aspetto romantico. Perché un romanzo romantico del trascendente, come non dico niente a che fare con il genere rosa, ci parla di sentimenti impossibili da culminare a causa della condizione sociale, perché ...

Per saperne di più

I nomi presi in prestito, di Alexis Ravelo

Scrivere un romanzo poliziesco alla Alexis Ravelo è fare qualcosa di più sofisticato o profondo. Non si tratta di scoprire l'assassino o di godere della strana morbilità del crimine. Non almeno come singola essenza. È una capacità narrativa paragonabile a quella che Víctor del Arbol si è sempre impegnato...

Per saperne di più

L'anno del bufalo, di Javier Pérez Andujar

Avvertimento per i navigatori, la sinossi di questo romanzo potrebbe essere un altro romanzo. Ma è che le cose importanti non si spiegano così, in balia di una mera sintesi. Se è necessario ricreare nella materia, nell'azione o nelle motivazioni dei personaggi, allora ricreare tocca da...

Per saperne di più

Buon mare, di Antonio Lucas

L'immensità affascina tanto quanto può estendere la sensazione di monotonia. Tutto dipende dal tempo di osservazione. Perché non è la stessa cosa andare in mare per immergersi nelle sue calme acque a bracciate pulite o salire sulle sue onde, tavola pronta, che uscire...

Per saperne di più

Progetto Silverview, di John Le Carré

Ad appena un anno dalla morte di un John Le Carré, il grande maestro del genere spionistico, arriva il suo primo romanzo postumo. Ed è che sicuramente il cassetto dove ogni scrittore tiene le storie parcheggiate in attesa di seconde possibilità, traboccherà di opere nel caso di...

Per saperne di più